Corea del Nord, niente panico per chi investe

Kim Jong Un

Nelle ultime settimane sui mercati non c’è stata la vendita delle asset class più rischiose, le valutazioni non sono scese, la volatilità non è salita. Gli investitori non credono al “cigno nero” di una guerra atomica. Il consiglio: prudenza ma senza ridursi all’inazione

linkiesta.it – Sezione Economia – News Feed