Addio smagliature 😍 il rimedio naturale che funziona davvero e ti fa risparmiare soldi e salute

Le smagliature possono diventare un vero problema, ma come fare per contrastarle oppure per provare ad eliminarle del tutto con alcuni rimedi naturali? Ecco cosa sapere

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, le smagliature potrebbero essere un vero problema e contrastarle, al contempo, diventare un cruccio e allora cosa fare? Ecco alcuni rimedi naturali che potrebbero risultare davvero utili per tale problematica.

smagliature rimedi
Economia Blog

Le smagliature possono formarsi, ad esempio, durante una gravidanza e di conseguenza, per evitarne l’insorgenza o per contrastarle, è importante che la pelle sia il più elastica possibile.

Smagliature: vitamine C РE, burro di Karit̬, olio alle mandorle e aloe vera

Per consentire alla cute di avere l’elasticità giusta è importante praticare qualche sport ed anche consumare alimenti che contengono la vitamina C ed anche quella E. Esistono, inoltre, alcuni ingredienti naturali che consentirebbero o di migliorare oppure di prevenire questo fastidioso inestetismo.

Uno dei possibili ingredienti da utilizzare potrebbe essere il burro di karitè. Questo ammorbidisce e migliora l’aspetto della cute. L’applicazione può avvenire tutti i giorni dopo la doccia. Basterà ammorbidire il prodotto e metterlo nelle zone dove la smagliatura magari è più evidente. Per l’acquisto basterà rivolgersi in erboristeria oppure su siti online specifici.

Anche l’olio di mandorle dolci risulta essere un ottimo alleato contro questa tipologia di inestetismo. L’applicazione può avvenire ogni giorno e ne basteranno solamente pochissime gocce. Attenzione, però, alla conservazione perché è importante riporlo in una zona della casa fresca ed inoltre dove non vi è luce.

Ormai da diversi anni si parla delle proprietà dell’aloe vera. Il gel di questa pianta può essere molto utile contro gli inestetismi come quello in questione, oppure per le scottature provocate dal sole. Questo ingrediente risulta essere molto utile perché non risulta essere unto e l’assorbimento è davvero veloce. Molto importante, come anche per gli altri rimedi, è la costanza.

Inestetismi della pelle e rimedi naturali: altre idee utili

A proposito di rimedi naturali contro gli inestetismi della pelle, vi è la possibilità di utilizzare uno scrub fatto in casa utilizzando soltanto due ingredienti semplicissimi da reperire: ecco cosa c’è da sapere in merito.

Ritornando all’argomento cardine di questo articolo, oltre agli ingredienti naturali citati in precedenza, ve ne sono anche altri e tra questi vi è il succo di limone. Questo potrebbe essere molto utile se utilizzato su smagliature ed anche cicatrici. Inoltre, si può utilizzare puro oppure insieme all’aloe.

Pare che dal momento che vi è all’interno la vitamina C, vi è la possibilità di migliorare la produzione di collagene. Quindi, la cute avrà un aspetto migliore.

Anche l’olio di semi di lino potrebbe risultare davvero molto utile. Questo contiene acidi grassi. Nello specifico omega-3 ed anche in questo caso è stimolata la produzione di collagene. Attenzione alla conservazione, questo infatti va messo in frigo per far si che riesca a mantenere intatte le sue proprietà.

E che dire dell’olio di cocco? Questo rimedio risulta essere utile contro questa tipologia di inestetismo, le smagliature e  in quanto risulta essere un ottimo emolliente che renderà la cute elastica e maggiormente morbida. Questo ingrediente d’estate lo si trova liquido, mentre in inverno è soldo. Per utilizzarlo durante la stagione fredda basterà scioglierlo a bagnomaria per pochi minuti.

Infine, molto utile potrebbe essere anche l’olio di rosa mosqueta. L’utilizzo può avvenire ogni giorno e l’olio può essere applicato direttamente sulla parte interessata. Inoltre, anche le cicatrici potranno beneficiare di questo ingrediente naturale.

Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici o pubblicazioni su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi.